Irene Bacci

VOLANTINO A5 orizzontale 08gen10 tracciati.FH10

Irene D’Antonio Bacci
(Milano, 4 marzo 1940 – Livorno, 25 novembre 2007)

coniugata con Giampiero Bacci. In gioventù ha praticato atletica leggera e salto in alto in Lombardia dove è nata. Trasferitasi a Lucca dopo il matrimonio, ha cominciato a dedicarsi all’insegnamento e al coordinamento delle attività sportive a partire dagli anni settanta, dando vita in quel periodo alle prime esperienze di attività di supporto per le scuole materne ed elementari e all’insegnamento dell’attività psicomotoria; alcune tra le scuole in cui ha svolto attività di insegnamento e supporto alla didattica sono state: la scuola Dante Alighieri, la scuola Giovanni Pascoli, la scuola elementare di S. Martino in Freddana, la Scuola Carlo del Prete, la Scuola Materna Suore di S. Marco e molte altre nella nostra provincia. A questa attività ha sempre affiancato, dall’inizio e per tutti gli anni di attività, l’aggiornamento didattico, conseguendo diversi diplomi e master specialistici proposti dagli enti di promozione sportiva, dal CONI, dalla Federazione Ginnastica d’Italia.

Ha svolto corsi per l’aggiornamento nel campo della medicina sportiva, della psicologia e alimentazione nello sport, che l’ha portata negli ultimi anni a fornire una collaborazione con la Facoltà di Medicina dell’Università di Pisa, che ha utilizzato la società di Ginnastica, da lei fondata, come campione di studi, ricavando importanti dati statistici per l’attività di ricerca. Dall’inizio degli anni ottanta il suo impegno si é sviluppato all’interno del Centro Sportivo Italiano di Lucca, per conto del quale si è occupata a lungo dell’insegnamento e coordinamento delle varie attività ginniche, che proprio in quegli anni vedevano un grande sviluppo: la ginnastica artistica maschile e femminile, la ginnastica ritmica, la ginnastica aerobica, il funcky, la danza moderna e molte altre ancora. In questi anni fa parte del comitato “Amicizia e lealtà nello sport”, con il quale organizza manifestazioni, eventi ed esibizioni in occasioni di significativi eventi sportivi o concertistici cercando di evidenziare l’impegno sociale, etico e morale come accompagnamento essenziale alla pratica sportiva.

A metà degli anni ottanta è nominata direttore tecnico dei corsi sportivi della Libertas di Lucca, carica che da allora ha sempre ricoperto. Con la Libertas ha consolidato i corsi e le attività sportive più tradizionali, ma soprattutto ha innovato e creato nuove attività, anticipando spesso le tendenze degli sportivi. Il suo obiettivo era quello di far partecipare alle attività sportive e socializzanti il maggior numero di persone e atleti, di qualsiasi attitudine ed età; moltissimi sono gli istruttori che si sono avvicendati alla Libertas sotto la direzione di Irene e che oggi possiamo incontrare in molte palestre della nostra città. La collaborazione con la Libertas ha visto anche la partecipazione e l’organizzazione di numerose manifestazioni di promozione sportiva, caratterizzate oltre che da successo di pubblico, da una attenzione particolare per le coreografie delle rappresentazioni e per le scenografie, per le quali connotava sempre un taglio artistico e mai prevedibile.

Nel 1985, insieme ad altri amici ed appassionati, fonda la Società Ginnastica Ritmica Lucca, con la quale ha fatto conoscere e sviluppato la disciplina della ginnastica ritmica nella nostra città, che fino ad allora non aveva mai visto alcuna squadra partecipare ai campionati Federali. Più generazioni di atlete sono state allenate da Irene, (le atlete, una volta cresciute, hanno portato le figlie), ed i risultati e le vittorie da loro conseguiti non si possono certo elencare tutti.

E’ stata l’anima, in tutti questi anni, della Ginnastica Ritmica Lucca dedicandovi tutte le energie e le ore della sua vita.
Ha sempre accompagnato, sostenuto e spronato, anche nei suoi ultimi momenti difficili, tutte le bambine e le persone a lei vicino, grazie alla volontà e alla voglia di superare le difficoltà, che le era propria

Annunci

Un pensiero su “Irene Bacci

  1. Ricordo caramente Irene Bacci quando insegnavo nella libertas di lucca, spero che dia d’esempio a future generazioni, della sua costanza e grande volonta nel suo lavoro sportivo. Cordiali saluti silver maretti

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...